domenica 28 febbraio 2010

17° Post - Risvegli

Un saluto a chi mi legge.

 
L'acqua limpida lievemente ondulata
illuminata dal primo raggio di Sole
si palesò allo sguardo sognante,
la calma di quel primo mattino
faceva da sfondo all'armonico vibrare,
un volo di gabbiano
completò dolcemente la soave atmosfera presente,
mentre la Natura selvaggia e verdeggiante
già promanava i suoi particolari profumi,
un rifugio dall'Uomo costruito 
era ben inserito in quel particolare paesaggio,
il Magico Momento
evocò l'Invisibile Presenza,
era possibile accordarvisi,
ma nessuno sforzo era richiesto
per creare la giusta intonazione,
le palpebre si mossero dolcemente,
il volto trovò la giusta distensione
mentre le membra tutte
si ritrovarono nella naturale postura,
la Pausa si formò
ed in Semplicità feci il mio "primo passo".

                                                           
 
Cordialità
Sopangi. 

Nessun commento:

Posta un commento