mercoledì 6 ottobre 2010

96° Post - Il Futuro Compiuto.- II° Parte

Un saluto a chi mi legge.


Il Futuro Compiuto - II° Parte

Riporto di seguito un piccolo estratto dello Studioso Emmanuel Anati, per chi volesse approfondire trascrivo l'indirizzo internet :
http://www.disf.org/Documentazione/144.asp
EMMANUEL ANATI, Simbolizzazione, concettualità e ritualismo dell'Homo Sapiens (1989)
 
I. I primordi della concettualità.
L'arte visuale, con figure rappresentative o pittogrammi, e segni o ideogrammi, volutamente combinati in associazioni, è un fenomeno  che, per quanto ne sappiamo oggi, si manifesta con l'emergere dell'Homo Sapiens (o Sapiens sapiens come nominato nella letteratura scientifica) circa 40.000 anni fa.

II. Esigenze espressive dell'Homo Sapiens.
La specie umana esiste sulla terra da oltre quattro milioni di anni. Nel corso della sua esistenza, si sono sviluppate le capacità dell'uomo di esprimersi e di operare, in diversi modi. Con l'apparizione dell'Homo Sapiens è avvenuta una rivoluzione nel meccanismo della logica, nel modo di pensare, nella capacità di astrazione e sintesi, rivoluzione che non ha paralleli, per quanto ci è dato sapere, nè nelle precedenti tappe dell'uomo, nè in alcun'altra specie animale. Il linguaggio visuale è espressione di tali nuove acquisizioni ed è nato da questa rivoluzione.

Ho trascritto solo poche righe dell'approfondito Studio del Prof. Anati, ma sufficienti a mettere in evidenza come la "comparsa" dell'Homo Sapiens, sia un "evento unico"  (ed ancora non compreso) nelle sue particolarità , in relazione con gli altri Viventi. Come già detto anche in altri Post, il mio unico intento è di offrire al Visitatore mie riflessioni personali, che naturalmente non hanno alcun titolo di professionalità, ma rappresentano semplicemente dei tentativi di chiarificazione personale, relativamente a "questioni" ancora "aperte", nei confronti delle quali ogni essere umano può esercitare le proprie capacità intellettive, quando possibile mi avvalgo di alcune Idee di Studiosi, che non conosco che attraverso letture, ed ai quali va la mia riconoscenza per le Conoscenze trasmesse.
Nel prossimo Post, inizierò le mie personali riflessioni sul Tema in oggetto.

Cordialità
Sopangi.  

Nessun commento:

Posta un commento